Visite: 218

ATTIVITA' SVOLTE PRESSO IL CENTRO GIORGIO CASOLI

Le attività sono pianificate in base alle esigenze dei singoli utenti, alla diagnosi, all’età, alle caratteristiche e agli interessi personali e sono finalizzate a ridurre fenomeni di emarginazione ed isolamento e a favorire il sostegno e lo sviluppo dell’autonomia  personale e sociale di ogni singolo utente nell’ottica prioritaria del coinvolgimento e della partecipazione diretta degli stessi e dei rispettivi familiari.
In maniera più specifica, le attività previste comprendono:
- attività educative,finalizzate all’acquisizione delle autonomie di base, come l’alimentazione, l’igiene personale, l’abbigliamento, le attività domestiche ma anche al mantenimento e al recupero di abilità scolastiche;
- attività di socializzazione e animazione, al fine di favorire momenti di aggregazione non solo all’interno ma anche all’esterno del Centro;
- attività espressive, psicomotorie e ludiche, come la musicoterapia e la psicomotricità;
- attività sociali quali ad esempio l’educazione all’autonomia in esterno e le uscite sul territorio per l’utilizzo di spazi sociali comuni (bar, supermercati, negozi, mezzi pubblici);
- attività culturali e di formazione quali la redazione di un giornale interno, attività al computer e laboratori multidisciplinari (pittura, teatro, découpage, ecc.);
- attività socio-assistenziali:
pausa merenda a metà mattinata e a metà pomeriggio;
assistenza alla persona:
  • igiene personale;
  • supporto nell’alimentazione;
  • stimolo e aiuto nei movimenti e negli spostamenti;
  • aiuto nel cambio di abiti.
- prestazioni sociosanitarie e riabilitative eventualmente richieste per utenti con disabilità psico-sensoriali ovvero con patologie psichiatriche stabilizzate;
- interventi psicoeducativi destinati ai familiari degli utenti, volti a rafforzare le competenze genitoriali.